StimLight

CHF 590.00

SKU: 305001 Category:

Proveniente dalla combinazione di luci rosse e infrarosse, la fotobiomodulazione a luce fredda è riconosciuta per le sue proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti dagli anni 80. Viene utilizzata oggi in dermatologia, oftalmologia, osteopatia, oncologia e reumatologia.

4 disponibili (ordinabile)

                                 

Stimlight ™ riduce i vostri dolori, ringiovanisce la pelle e riduce i reumatismi.

Lo StimLight III é un apparecchio di fototerapia, compatto che offre grandi possibilità. Concepito per un utilizzo quotidiano sia per privati che per terapisti, da utilizzare a casa, in ufficio o in viaggio.

I benefici della fototerpia non sono più da dimostrare. E’ già dai tempi delle ricerche per conto della Nasa che la biologa, Dr. Tina Karu,  ha dimostrato i benefici dell’energia della luce rossa e infrarossa. Quest’ultime stimolano le cellule del nostro corpo.

La luce é assorbita in modo naturale dalle nostre cellule, e più precisamente dal citocromo C oxydasi (proteina del mitocondrio) che trasforma questa energia in ATP (Adenosina trifosfato). Un apporto migliore di ossigeno e nutrienti rinforzano il nostro sistema fisiologico e immunitario.

Lo StimLight III é composto da 40 led:

8 blu: 470 nm

8 gialle: 590 nm

8 rosse: 625 nm

8 infrarosse 1: 850 nm

8 infrarosse 2: 940 nm

La batteria ricaricabile integrata offre un’autonomia di 8 sedute di 20 minuti

La pratica cinghia in dotazione  vi permette un utilizzo ottimale sul corpo.

Proveniente dalla combinazione di luci rosse e infrarosse, la fotobiomodulazione a luce fredda è riconosciuta per le sue proprietà antinfiammatorie e cicatrizzanti dagli anni 80. Viene utilizzata oggi in dermatologia, oftalmologia, osteopatia, oncologia e reumatologia.

Le tecniche odierne consentono un’esposizione sicura attraverso l’uso della luce fredda sotto forma di LED.

Questa luce agirà quindi non termicamente ma mediante fotobiomodulazione, cioè i LED attiveranno o inibiranno le cellule secondo i parametri stabiliti in precedenza, per trattare più particolarmente l’area attaccata mentre rivitalizzano l’omeostasi di tutto il corpo.

Agendo direttamente sui mitocondri intracellulari, la luce permetterà la riparazione e la regolazione delle cellule e faciliterà la penetrazione delle cure somministrate.

Il campo d’azione della fotobiomodulazione è così ampio che ti permetterà di trattare condizioni dermatologiche come eczema, psoriasi, acne, smagliature e cicatrici favorendo una fotoprotezione ma anche il dolore cronico come come sindrome del tunnel carpale, artrite reumatoide, osteoporosi. Migliorerà la riparazione di fratture quali fratture della tibia o ossa mascellari. Utilizzato in oncologia contribuirebbe a ridurre il tasso di linfedemi nel corpo.

                       

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “StimLight”